Category: Campionati
Visite: 1507

I risultati del weekend - 25 Giugno

Fine settimana di risposo per i campionati di serie B e giovanili in occasione dell’attesissimo Torneo delle Regioni 2016: l’unica squadra rossoblu a scendere in campo sono state le Tecnolaser Europa Blue Girls, che tornano da Staranzano con un buon pareggio che lascia tuttavia invariata la classifica e rimanda ogni decisione al prossimo week-end.

 

Gara 1 viene affidata per entrambi gli schieramenti ai lanciatori di scuola italiana: per le padrone di casa è Veronica Comar a salire in pedana, mentre le Blue Girls schierano l’ormai consueta batteria composta da Claudia Banchelli e Chiara Mengoli.

Il primo inning vede un rapido botta e risposta tra le due formazioni: le Blue Girls vanno infatti in vantaggio grazie a una volata di Monari e raddoppiano sfruttando un errore della difesa friulana, ma anche le padrone di casa fanno tesoro di un’incertezza difensiva e, grazie a un doppio di Bon, impattano prontamente il parziale.

Al terzo inning, a sbloccare il punteggio, è ancora un errore: Brandi (in base su interferenza del ricevitore) raggiunge la seconda sulla valida di Monari e riesce a completare il giro delle basi in seguito all’errore di tiro del seconda base sulla battuta di Vega Minoso.

Malgrado le difficoltà in fase di attacco - con numerose occasioni di allungo che non riescono a concretizzarsi - le Blue Girls si dimostrano straordinariamente solide in difesa per tutto il resto della partita, vanificando tutti i tentativi delle friulane di agguantare nuovamente il pareggio: un episodio su tutti, il fantastico doppio gioco realizzato in tutta autonomia da Giulia Mattioli che prima intercetta in tuffo la potente linea di Bertossi, poi coglie Gasparotto (autrice di un triplo) fuori base, risolvendo una situazione piuttosto critica per le nostre.

L’allungo bolognese giunge (finalmente) al sesto turno di attacco, quando con due eliminati un singolo di Mattioli apre la danze che porteranno le basi a riempirsi (base ball a Trevisan, lancio pazzo, intenzionale a Brandi). Decisiva in questo caso è una base ball, che permette a Monari di raggiungere il cuscino di prima e spingere a punto Mattioli.
Una battuta in diamante chiude però successivamente i giochi, lasciando tre corridori in base.

Tanto basta però alle Blue Girls per gestire il resto dell’incontro: il punto segnato nel successivo turno di attacco dallo Staranzano riduce infatti le distanze, ma si rivela insufficiente. Grazie ad una difesa ancora attenta ed efficace, le Blue Girls riescono a chiudere l’incontro e ad aggiudicarsi la vittoria con il minimo scarto.

Tutt’altro copione in gara due, dove va in scena la sfida tutta cubana tra Anisley Lopez e Yumey Vega Minoso.

Il prim inning è quello decisivo: con due valide consecutive Staranzano segna il primo (e unico) punto della partita. In seguito tenta anche il raddoppio, ma la corsa di Bon verso casa base viene vanificata dall’assistenza di Trevisan a Mengoli per l’out.

I successivi sei inning sono del tutto all’insegna delle difese: per le padrone di casa Lopez domina letteralmente la scena, concedendo solo sei out alle proprie compagne e confezionando con ben 15 strikeout un meritatissimo perfect game.
Per quanto riguarda le Blue Girls, così come in gara 1, alle difficoltà nel box si contrappone una magistrale intensità in difesa, prova di tutto il valore di questo straordinario gruppo di ragazze.
Indiscutibile nota di merito personale va inoltre rivolta alla lanciatrice rossoblu Vega Minoso, la quale, al di là dell’attribuzione a tabellino della sconfitta, firma un’ottima prestazione, con sole 4 valide concesse (di cui 2 al primo inning) e 7 strikeout.

Come detto, quindi, la decisione finale su chi avrà l’onore di conquistare l’ultimo posto disponibile per la post-season è demandata all’ultima giornata di campionato, con le Blue Girls che, prima ancora di guardare agli altri campi, dovranno mettercela tutta per aggiudicarsi entrambi gli incontri contro Sesto Fiorentino.

L’appuntamento è quindi per Domenica 3 Giugno a Pianorello (play ball di gara 1 alle h.11.00).

VI ASPETTIAMO NUMEROSI PER SOSTENERE LE NOSTRE RAGAZZE!!!