Category: Campionati
Visite: 1266

Le Blue Girls Magic si aggiudicano la Coppa Regione

Ultima fatica per le Blue Girls Magic, le quali, dopo il terzo posto ottenuto nel campionato italiano, chiudono nel migliore dei modi la propria stagione imponendosi sulle pari età di Valmarecchia e Old Parma nel triangolare valido per l'assegnazione della Coppa Regione 2016

Le Magic si sono presentate a quest’appuntamento cariche e concentrate, regalando al proprio pubblico due ottime partite che hanno visto trionfare la squadra che ha espresso la miglior coralità, in questo caso le BlueGirls.

La prima partita, contro le riminesi, segue di fatto i pronostici: le bolognesi in attacco macinano valide e punti, la difesa è un muro e il monte di lancio non dà il minimo segni di cedimento. L’esito della partita non è mai messo in discussione e le Blue Girls riescono a siglare la prima vittoria della giornata con un importante 13-1.

L’ulteriore sconfitta subita dalle Piranhas per mano delle pari età dell’Old Parma (10-6) delega alla terza e ultima partita il verdetto della giornata: con una vittoria a testa, la squadra che riuscirà ad aggiudicarsi lo scontro diretto sarà infatti la prima classificata del concentramento. Ed ecco dunque che in finale le rosso-blu bolognesi partono subito forte siglando un primo inning perfetto tanto in attacco, grazie a un fuoricampo interno da due punti di Casadio, quanto in difesa, dove non si concede nulla.

Dopo che anche secondo e terzo inning sembrano seguire il copione (l’ottimo lavoro del lineup permette di raddoppiare il vantaggio) l’incontro sembra aver preso la giusta direzione, ma come ogni finale che si rispetti nulla può essere dato per certo fino alla fine: al quarto inning le parmensi ritrovano la grinta necessaria a segnare un punto, e al quinto (ultimo) turno offensivo non si può negare che riescano un po’ a impensierire le nostre.

Una base ball e una valida portano infatti le gialloblu, con zero out, ad avere due uomini in base il potenziale punto del pareggio nel box: un pop fly sull’interbase regala alle nostre una facile prima eliminazione, ma Parma dimostra di avere tutte le intenzioni di provare a ribaltare l’interza della gara. Mai pervinte, le gialloblu riescono infatti a riempire le basi e, nonostante nel frattempo giunga anche la seconda eliminazione, le parmensi sembrano avviate a sfruttare al meglio la situazione di difficoltà attraversata dalle nostre.

Le Blue Girls però non ci stanno, e grazio e un vero e proprio guizzo d’orgoglio chiudono i giochi: un’insidiosissima battuta delle avversarie viene infatti raccolta al volo in tuffo dal nostro esterno centro (Sara Ventura), chiudendo così la partita (e la stagione) in modo assolutamente spettacolare.