Category: Campionati
Visite: 185

Serie A1 e A2 al giro di boa

Doccia fredda per le Mia Office Blue Girls nel recupero contro Sesto Fiorentino che strappa il pareggio a Pianorello. La rincorsa al quarto posto delle bolognesi tuttavia non si ferma e riparte da Parma, dove le rossoblu ribadiscono lo sweep dell’andata. Per il Longbridge 2000 "Fortitudo Softball" tutto come da copione: doppio successo e primo posto al termine del girone d’andata.
La formula del girone unico non disattende le aspettative e dimostra weekend dopo weekend la propria capacità di rendere più che mai effervescente la corsa alla post season 2023. Era infatti ormai da qualche anno che il pronostico del risultato di ogni singolo incontro non risultasse tanto incerto, così come era da tempo che ognuno di quei risultati pesasse in maniera tanto significativa sul bilancio finale della classifica.
È per questo motivo che è difficile commentare lo stop casalingo subito in gara 1 dalle Mia Office Blue Girls contro la Sestese: una sola partita partita potrebbe risultare determinante per l’esclusione dalle quattro che potranno proseguire la corsa al titolo, ma allo stesso tempo va considerato che tutte le squadre sono ancora a metà del cammino e, al momento, pressoché ogni scenario è ancora possibile.

Certo, dopo il pareggio ottenuto sul sempre difficile campo di Forlì, le aspettative per il doppio incontro con l’attuale fanalino di coda della serie A1 2023 erano ben diverse, ma, di nuovo, la lunga serie di partite che separa tutte le formazioni dal termine della regalar season lascia ancora in ballo qualunque pronostico. Certo è che d’ora in poi il peso di ogni incontro sarà di volta in volta maggiore, e l’inizio dello show è previsto già per il prossimo weekend - sabato 10 giugno - con il doppio incontro con Caronno, attualmente diretta concorrente per accedere alla fase finale del campionato.

Le lombarde si attestano attualmente al quarto posto, con 12 vittorie a fronte di 8 sconfitte, le stesse delle Mia Office Blue Girls che tuttavia possono contare attualmente solo su 10 risultati positivi. Nonostante il girone di ritorno sia stato ufficialmente inaugurato domenica, alle bolognesi manca ancora da recuperare il doppio incontro con Macerata, rinviato a data da destinarsi a causa dell’allerta meteo che aveva colpito la nostra regione, e, inutile dirlo, anche il risultato di quel doppio incontro sarà più che mai determinante.
Nel frattempo le Mia Office Blue Girls hanno inaugurato nel migliore dei modi il girone di ritorno, confermando la doppia vittoria ottenuta sull’Old Parma già all’andata.
 
Anche la serie A2 è giunta al giro di boa: con la doppia vittoria casalinga contro le Nuove Pantere Lucca, il Longbridge 2000 “Fortitudo Softball” chiude il proprio girone di andata con l’importante parziale di 9 vittorie e 3 sconfitte che regala alle biancoblu la testa provvisoria della classifica.
Dopo un weekend di pausa (3/4 giugno), il campionato è pronto a ripartire, ma per la Fortitudo Softball il prossimo playball è in programma solo per il 18 giugno, dopo il turno di riposo.
Anche per le ragazze guidate da Cristian Alvisi e Monica Pedrazzi le prime battute del girone di ritorno saranno cruciali: le nostre dovranno infatti affrontare prima il Nettuno Baseball City, tentando il riscatto della doppia sconfitta dell’andata, e subito dopo incontrare il Rovigo, contro cui sarà d’obbligo tentare di ribadire lo sweep dell’andata.
 
IL CALENDARIO DI TUTTI GLI IMPEGNI DELLE NOSTRE SQUADRE È DISPONIBILE ALLA SEZIONE “PROSSIMI EVENTI E GARE” DI QUESTO SITO
Foto articolo: © Andrea Donati